Attenzione alle merendine!

Aggiornato il: 27 dic 2017

Quali grassi contengono? Sono salutari? Rispondiamo ad un quesito di una lettrice


“ Seguo una dieta che esclude cibi grassi con “trans”. Trovo però spesso indicato negli ingredienti delle merende o biscotti la seguente frase: “emulsionante: mono e digliceridi degli acidi grassi”. Cosa sono?  Gradirei capire se quanto sopra citato sopra rappresenta un problema.” .”

Ecco la risposta:


I mono e digliceridi degli acidi grassi (chiamati anche E471) sono additivi prodotti chimicamente a partire da glicerina e da acidi grassinaturali vegetali e animali, possono fungere da emulsionanti e stabilizzanti, ma anche da antiossidanti e gelificanti.

Possono essere presenti in molti alimenti, come nel pane comune, nel riso a cottura rapida, nei dessert, nei gelati confezionati, in grassianimali o vegetali (escluso l'olio di oliva).

Possono essere ricavati da mono e digliceridi di acidi grassi idrogenati o da grassi animali come gli scarti di macellazione della carne. Vengono metabolizzati dal nostro organismo nello stesso modo in cui utilizziamo i trigliceridi.

Al momento non si conoscono effetti collaterali negativi per l'uomo in quanto il nostro organismo metabolizza questi prodotti come qualsiasi altro grasso. Comunque la dose da non superare è di 125 mg per Kg di peso corporeo.

L’indicazione rimane comunque di cercare di ridurne il consumo il più possibile leggendo sempre bene le etichette. Attenzione a oli vegetali, grassi idrogenati e parzialmente idrogenati, grassi vegetali non idrogenati. Preferire ingredienti semplici come olio di girasole e olio di oliva.


#Acidigrassitrans #Merendine

3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti